INFORMATIVA RIGUARDO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
(ART. 13 REG. UE n. 2016/679)

 

L’Ente Bilaterale della Distribuzione Moderna e Organizzata (di seguito anche «E.Bi.Di.M.» o l’«Ente»), con sede in Via Alberico Albricci n. 8, Milano, C.F. 97848100158, PEC segreteria@pec.ebidim.it, in persona del suo legale rappresentante pro tempore, intende fornirLe, ai sensi di quanto espressamente previsto dall’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito il «GDPR» o il «Nuovo Regolamento»), recante disposizioni a tutela delle persone fisiche rispetto al trattamento dei dati personali, le seguenti informazioni.

 

1. Titolare del trattamento dei dati personali

Il Titolare del trattamento è E.Bi.Di.M., con sede in Via Alberico Albricci n. 8, Milano, C.F. 97848100158, in persona del suo legale rappresentante pro tempore, PEC: segreteria@pec.ebidim.it.

 

2. Responsabile della protezione dei dati personali (DPO)

Responsabile della protezione dei dati personali (DPO) è l’Avv. Francesco Angelo Lorusso, con studio in Viale Monte Nero, n. 66, Milano, 20135, indirizzo e-mail: lorusso@legalelorusso.it

 

3. Oggetto del trattamento dei dati personali

Il Titolare tratta i dati personali identificativi (quali, ad esempio, nome, cognome, codice fiscale, e-mail, numero telefonico, etc. – di seguito anche i «Dati») da Lei comunicati in fase di richiesta di registrazione al sito web dell’Ente.

 

4. Finalità del trattamento

I Suoi dati saranno trattati per le seguenti finalità di servizio:

  • creazione del profilo personale dell’utente persona fisica (di seguito anche l’«Utente») o giuridica (di seguito anche l’«Azienda»);
  • completamento della registrazione e creazione dell’utenza (profilo personale).

Il conferimento dei dati per le finalità sopra citate è necessario ai fini della gestione della Sua richiesta di iscrizione al sito web dell’Ente. L’eventuale rifiuto da parte Sua a fornirli o l’eventuale successiva mancanza di autorizzazione al loro trattamento determinerà l’impossibilità di dar corso alla Sua richiesta di registrazione al sito, con conseguente impossibilità accedere ai servizi e alle prestazioni offerte dall’Ente.

 

5. Consenso

Il consenso al trattamento dei dati da Lei comunicati sarà manifestato attraverso la spunta del banner posto in fondo alla pagina pubblica di registrazione al sito web dell’Ente.

Il Titolare potrà comunicare i Suoi dati ad Organismi di Vigilanza, Autorità Giudiziarie nonché a tutti gli altri soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge, anche senza il Suo espresso consenso.

 

6. Luogo di conservazione dei dati e ambito di comunicazione e diffusione

Il Titolare dichiara che la gestione e la conservazione dei dati personali avviene su server ubicati all’interno dell’Unione Europea di proprietà e/o nella disponibilità del Titolare e/o di società terze incaricate e debitamente nominate quali Responsabili del trattamento dei dati personali.

I dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea.

 

7. Modalità di trattamento e tempi di conservazione

Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 29 del Nuovo Regolamento.

Fatti salvi i termini quinquennali o decennali di conservazione dei soli documenti e relativi dati di natura civilistica, contabile e fiscale come previsti dalle leggi in vigore, eventuali altri dati verranno conservati due anni dalla richiesta di disattivazione dell’utenza, salvo revoca del consenso o richiesta di cancellazione da parte Sua.

 

8. I diritti dell’interessato

In relazione ai dati oggetto del trattamento di cui alla presente informativa, all’interessato è riconosciuto in qualsiasi momento il diritto di:

  1. diritto di accesso dell’interessato (art. 15 GDPR): l’interessato ha diritto di ottenere dal titolare conferma che sia o meno in corso un trattamento dei propri dati personali e, in tal caso, l’accesso alle informazioni espressamente previste dall’articolo citato, tra cui a titolo esemplificativo e non esaustivo le finalità del trattamento, le categorie di dati e destinatari, il periodo di conservazione, l’esistenza del diritto di cancellazione, rettifica o limitazione, il diritto di proporre reclamo, tutte le informazioni disponibili sull’origine dei dati, l’eventuale esistenza di un processo decisionale automatizzato ai sensi dell’art. 22 del Regolamento, nonché copia dei propri dati personali;
  2. diritto di rettifica (art. 16 GDPR): l’interessato ha diritto di ottenere dal titolare la rettifica e/o l’integrazione dei dati personali inesatti che lo riguardano, senza ingiustificato ritardo;
  3. diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”) (art. 17 GDPR): l’interessato ha diritto alla cancellazione dei propri dati personali senza ingiustificato ritardo, se sussiste uno dei motivi espressamente previsti dall’articolo citato, tra cui a titolo esemplificativo e non esaustivo il venir meno della necessità del trattamento rispetto alle finalità, la revoca del consenso su cui si basa il trattamento, opposizione al trattamento nel caso in cui sia basato su interesse legittimo non prevalente, trattamento illecito dei dati, cancellazione per obblighi di legge, dati dei minori trattati in assenza delle condizioni di applicabilità previsto dall’art. 8 del Regolamento;
  4. diritto di limitazione di trattamento (art. 18 GDPR): nei casi previsti dall’art. 18, tra cui il trattamento illecito, la contestazione dell’esattezza dei dati, l’opposizione dell’interessato e il venir meno del bisogno trattamento da parte del titolare, i dati dell’interessato devono essere trattati solo per la conservazione salvo il consenso dello stesso e gli altri casi previsti espressamente dall’articolo citato;
  5. diritto alla portabilità dei dati (art. 20 GDPR): l’interessato, nei casi in cui il trattamento si basi sul consenso e sul contratto e sia effettuato con mezzi automatizzati, potrà richiedere di ricevere i propri dati personali in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e ha diritto di trasmetterli a un altro titolare;
  6. diritto di opposizione (art. 21 GDPR): l’interessato ha diritto di opporsi al trattamento dei propri dati personali, nel caso in cui il trattamento sia basato su interesse legittimo non prevalente o venga effettuato per finalità di marketing diretto;
  7. diritto di non essere sottoposto a processi decisionali automatizzati (art. 22 GDPR): l’interessato ha diritto a non essere sottoposto ad una decisione, compresa la profilazione, basata unicamente sul trattamento automatizzato (ad esempio svolta esclusivamente tramite strumenti elettronici o programmi informatici);
  8. diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali (art. 77 GDPR).

 

9. Esercizio dei diritti dell’interessato

L’Interessato/a può esercitare i Suoi diritti mediante scritta inviata a mezzo PEC all’indirizzo segreteria@pec.ebidim.it o a mezzo lettera raccomandata a/r all’indirizzo del Titolare, ossia Via Via Alberico Albricci n. 8, 20122 – Milano.

L’esercizio di tali diritti è soggetto ad alcune eccezioni finalizzate alla salvaguardia dell’interesse pubblico (ad esempio la prevenzione o l’identificazione di crimini) e di E.Bi.Di.M.. Nel caso in cui Lei esercitasse uno qualsiasi dei summenzionati diritti, sarà nostro onere verificare che Lei sia legittimato ad esercitarlo e Le daremo riscontro, di regola, entro un mese.